Letizia: dal Pianura al Carpi grazie a Giuntoli

    Letizia sfida il «suo» Napoli

    Il laterale del Carpi fu scoperto da Giuntoli nel Pianura ed è tifosissimo del Napoli.

    Scrive Monti sulla Gazzetta:

    Giuntoli a Napoli non è mai stato presentato alla stampa. A causa delle scelte di comunicazione del club azzurro, di lui non c’è praticamente traccia.

    Una traccia importante, però, Giuntoli l’ha lasciata a Carpi, portando un giovane del  quartiere di Pianura, dove Giuntoli ha  scoperto Gaetano Letizia.

    Una storia che merita di essere raccontata: il 20 giugno 2010 il Pianura affronta il Carpi nel ritorno della semifinale playoff di Serie D. Al Cabassi è finita 5-0 per gli emiliani, ma a Napoli accade l’impensabile: il Pianura vince 8-2 e vola in finale.

    Quel giorno Letizia è di gran lunga il migliore in campo.

    Giuntoli annota il suo nome mentre il Pianura non può presentare domanda di ripescaggio in Lega Pro perché lo stadio Simpatia non è a norma e così tra i professionisti ci va il Carpi.