Lbertino: “La pausa e gli infortuni hanno fermato la marcia vincente del Napoli”.

    La partita del Napoli vista da giuseppe Libertino giornalista di TeleClubItalia

    La pausa e gli infortuni hanno fermato la marcia vincente del Napoli. Tornano gravi amnesie difensive ed i big sono appannati dopo i viaggi nazionali ed internazionali.

    Per gli amanti del calcio è stato un match divertente, entusiasmante. Sei goal e ‘all in’ fin dai primi minuti di gioco.

    Per i tifosi, soprattutto quelli del Napoli, solo sangue amaro. Per i sardi, solo goduria col maestro boemo in panchina. Felice per de Guzman, infelice per i soliti problemi degli azzurri.

    Mancanza di concentrazione e retroguardia ballerina.

    Queste sono quelle gare, questi sono quei due punti persi che ri-portano il Napoli alla realtà. Forse nella dimensione perfetta. Quel terzo posto che gli spetta, che non è carne, nè pesce.