Lavezzi, ci prova: “Se tornassi in Italia la mia prima scelta sarebbe Napoli, ma decide la società!”

 

Lavezzi: “Io e Higuain?Pourquoi pas…A giugno può succedere di tutto. Napoli la mia prima scelta!”


Ezequiel Lavezzi non si è nascosto in passato e non si nasconde ore, in caso dovesse tornare in Italia la sua prima scelta sarà sempre il Napoli. Il suo sorriso non mente, l’idea di giocare con Higuain e tornare a sentire urlare il suo nome al San Paolo, il Pocho non ci penserebbe due volte a dire di nuovo “si” alla società azzurra. Ma come ha detto l’argentino, a Sky Sport nel postpartita di Psg-Chelsea, spetta alla società azzura decidere:

Sul Futuro

“Non lo so, non sono fatti che mi riguardano. Parlare di queste cose spetta a voi giornalisti, io cerco di fare quello che so fare, giocare al calcio, poi se oggi è al Psg e domani a un altro posto non lo so. A giugno vediamo cosa può succedere. Mi alleno ogni giorno per dare il massimo in campo, quello che decide è sempre l’allenatore.”

Sul suo ritorno in Italia

“In Italia tornerei, è un paese a cui tengo tanto, ci ho vissuto tanti anni, mi piace tutto dell’Italia, la maniera di vivere.Se un giorno dovessi tornare la prima scelta sarebbe sempre Napoli ma non dipende solo da me, spetterebbe anche alla società dire se mi vuole, se poi non mi volesse andrei a qualche altra squadra, no? Ogni giocatore decide il suo futuro, alla fine, io ho ancora un anno di contratto qui.”

Io con Higuain?

“Perchè no!”