L’analisi di Sconcerti: “Dire che il Napoli punti al 2° posto è riduttivo, lo scudetto è possibile!”

    “Vedendo questo Napoli, dico che il secondo posto è troppo poco!Gli azzurri giocano meglio di Juve e Roma” queste le parole di Mario Sconcerti


    Durante Terzo Tempo, in onda su Sky Sport, il noto giornalista ed esperto di calcio Mario Sconcerti ha parlato del campionato italiano e del momento delle prime tre classe della classe elogiando la squadra di Rafa Benitez. Precludere la squadra azzurra al secondo o terzo posto è veramente riduttivo, per l’ex dirigente viola:

    “Sul secondo posto c’è molto da dire, ma io vorrei dire di più,il Napoli può puntare al primo posto, le possibilità sono poche, ma ci sono e io ci credo perchè è una squadra che cresce. Gli azzurri stanno avendo il miglior rendimento è la squadra che sta rendendo meglio tra le prime 3. Juve e Roma stanno rischiando le loro posizioni. La Roma oggi ha vinto, ma non sta giocando bene, così come la Juventus, che gioca meglio dei giallorossi, ma non sta giocando meglio del Napoli. I bianconeri vincono grazie a giocate dei singoli, ma non grazie al gioco e poi è meno agile dello scorso anno.”

    Rimpianto scudetto?

    “Perchè rimpianto?!Il Napoli non deve pensare ai rimpianti, perchè c’è ancora lo spiraglio, se arrivi secondo vuol dire che puoi preparare un grande nuovo campionato, ma la squadra di Benitez deve pensare solo a questo momento, deve pensare partita dopo partita, perchè il campionato inizia adesso.”