Lamela: è sfida Inter-Napoli

     

    Lo riporta CM.Com

    Di nuovo al centro del mercato. Erik Lamela e l’Italia, un legame che potrebbe tornare forte a gennaio, quando il calciomercato riaprirà i battenti. Nonostante l’arrivo di Pochettino sulla panchina del Tottenham, il Coco a Londra continua a sentirsi fuori luogo, motivo per il quale con il nuovo anno potrebbe fare le valigie e abbandonare il 748 High Road. Rispetto all’anno scorso e alla doppia gestione Villas Boas-Sherwood l’ex prodigio del River Plate gioca di più, ha segnato 4 gol in 17 partite, ma fatica a fare il salto di qualità. Così come gli Spurs, fermi a 14 punti in classifica, a -4 dalla zona Europa ma anche a +5 sulla zona retrocessione.

    RIECCO IL NAPOLI – Il contratto di Lamela è in scadenza nel 2018, un ostacolo che non sembra essere insormontabile per Napoli e Inter, che in questi giorni hanno intensificato i contatti con l’agente. Entrambi i club lavorano per un prestito con diritto di riscatto, De Laurentiis vuole regalare a Benitez il sostituto dell’infortunato Insigne, Thohir cerca un colpo per aumentare la qualità della rosa a disposizione di Mazzarri. A Lamela non dispiacerebbe tornare in Italia, dove è diventato grande con la maglia della Roma. Resta da convincere il Tottenham, ma la trattativa è appena iniziata.