L’AGENTE DI MERTENS: BENIEZ DOVREBE FARLO GIOCARE DI PIU’, DRIES RESTA ANCHE SENZA LA CHAMPIONS”

    PARLA L’AGENTE DI MERTENS

    Dries Mertens potrebbe tornare al centro delle vicende di calciomercato di casa Napoli. L’esterno d’attacco della nazionale belga non è un titolarissimo di Rafa Benitez e con l’arrivo di Manolo Gabbiadini la situazione per l’ex PSV Eindhoven si è ulteriormente complicata. Per parlare della posizione di Mertens è intervenuto l’agente dello stesso, Soren Lerby, che interpellato dai microfoni di Radio Crc poco fa ha tuonato:

    «Mertens è un calciatore di grande qualità e certamente vuole giocare con maggiore continuità. Si aspettava, per esempio, di giocare dall’inizio con la Juventus, ci teneva ed infatti quando è entrato ha dimostrato di essere in rande forma, ha provato a cambiare la partita ed in parte ci è riuscito ma poi sappiamo tutti come è finita».

    Poi Lorby ha rincarato la dose, dicendo: «La Champions non è una condizione determinante per la permanenza di Dries a Napoli. Valuteremo il suo futuro passo dopo passo. Benitez è un grande nome, un allenatore altisonante, ma la situazione è particolare perché vorrei che lo spagnolo facesse giocare di più Mertens».

    Difficile che Mertens faccia le valigie entro il prossimo 2 febbraio, quando chiuderà il mercato di riparazione, ma in estate tutto è possibile visto che dalle parti di Castelvolturno si preannuncia una semi rivoluzione.