La svolta atletica e’ il segreto del Napoli, opera di Paco De Miguel

Scrive il Mattino:

Cinque vittorie in campionato e solo il ko immeritato contro la Juventus E i due successi in coppa Italia.

Il Napoli ha cambiato volto e soprattutto ha cambiato passo ritrovando nelle ultime settimane la migliore condizione dal punto di vista atletico. Un 2015 da record, gli azzurri sono partiti con un rendimento straordinario nel nuovo anno. Cinque vittorie su sei partite di campionato,un unico ko contro la Juventus.

Tre vittorie su tre in trasferta contro Cesena, Lazio e ChievoVerona. Due successi in casa contro Genoa e Udinese, dopo la sconfitta contro i bianconeri di Allegri, condizionata dalla rete in fuorigioco del 2-1 di Caceres.

La squadra di Benitez è la più in forma del momento, quella che sta meglio da un punto di vista atletico e che in questa fase esprime il miglior calcio. La svolta che si spiega con la crescita evidente da un punto di vista fisico, l’effetto della preparazione di Paco De Miguel, e con la sicurezza ritrovata in termini di autostima dopo la vittoria di Doha in Supercoppa ai calci di rigore sulla Juventus Il Napoli si è sbloccato mentalmente ed ha ritrovato brillantezza soprattutto negli uomimi chiave.

Dopo le difficoltà diinizio stagione, il problema atletico di agosto e settembre e le difficoltà psicologiche contro le medie piccole il Napoli di Benitez in questo 2015 ha svoltato sotto tutti i punti di vista e si è rimesso in piena corsa per il secondo posto che vale la Champions League diretta.