La scaramanzia di Hamsik all’insegna della solidarietà

hamsik solidarietà

 

 

Il rito scaramantico  di Hamsik e la solidarietà.

 

Hamsik affila lacresta per dedicare il gol al bambino slovacco, Edko, il capitano gli paga le cure ma non basta. forza Edko Napoli è con te! lotta da leone.

Scrive la gazzetta:

marek-hamsik-edkoHamsik solidarietà

Domani il capitano ci terrebbe a interrompere un lunghissimo digiuno che in campionato dura dalla prima giornata (gol del vantaggio in casa del Sassuolo).

Così ieri è andato dal barbiere di fiducia a sistemare la cresta che si accarezza in segno di esultanza.
L’ha lasciata alta e dritta, per il resto si è rasato praticamente a zero.

Un rito propiziatorio e una dedica già pronta: Hamsik infatti ha molto a cuore le sorti di Edko, un bambino slovacco malato di cancro che ora versa in gravi condizioni.

Il gol più importante, comunque, Marek lo ha già segnato donandogli una stanza idonea per ricevere cure specifiche per il suo caso