La notte blindata del San Paolo mille agenti e cani anti bomba

La notte blindata di Fuorigrotta

Nessuna specifica allerta terrorismo per le i mponenti
misure di sicurezza

 Da il Mattino 01/12/2015

Notte blindata: Controlli sui biglietti, cani antidroga e, misura eccezionale, metal detectorai tornelli. San Paolo blindato, strade chiuse al traffico e controlli raddoppiati. Non poteva essere altrimenti, vista l’imponente mole di persone che, dal pomeriggio di ieri, si è riversata a Fuorigrotta per assistere alla partita traNapoli e Inter.

Snap2

Oltre cinquantamila persone, il pubblico delle grandi occasioni, quello che non si vedeva dalle storiche partite di Champions League o, prima ancora, dai tempi di Maradona.

1.000
Il dispiegamento tra agenti di poliziacarabinierie finanzieri in strada
oltre mille uomini per la sicurezza.

700
Gli steward nello stadio e agli accessi schierati per disciplinareil pubblico
Uno
L’elicottero impiegato nelle fasi di avvicinamento del bus dell’lnter e per il controllo
dall’alto dello stadio
16.30
Il blocco anticipata la chiusura stradale per neutralizzare subito l’area
dello stadio
Tre
l cani antibomba per i controlli impiegati anche tre cani specializzati nella ricerca
degli esplosivi

Poco prima dell’inizio del match l’autobus con i calciatori del Napoli è stato accolto da
una folla in festa ma contenuta, mentre sono piovuti cori contrari efischi su quello che trasportava i giocatori dell ‘lnter.

I cori sono proseguiti sino all’ingresso dei gruppi ultras nello stadio, senza creare
particolari situazioni di tensione.