La gazzetta: Via Bigon. De Laurentiis vuole fare mercato da solo, Sogliano il preferito e intanto tratta Valdifiori

    VIA BIGON

     

    Scrive la Gazzetta: la rivoluzione tecnica potrebbe essere completata dal divorzio con Riccardo Bigon, il direttore sportivo che, però, ha ancora un anno di contratto e che con De Laurentiis si confronterà al termine della stagione o, comunque, non appena sarà chiaro il piazzamento in campionato.

    Intanto, ai membri dello scouting (Mantovani, Micheli e Zunino) non è stato rinnovato l’accordo in scadenza a fine giugno e di conseguenza Bigon sta riflettendo sul dà farsi visto che è legato alla sua squadra mercato.

    Per il ruolo di d.s. si stanno proponendo in tanti, ma De Laurentiis non ha fretta. Vuole vedere Bigon ed intanto valuta il profilo di Sogliano del Verona (il club dove potrebbe approdare proprio l’attuale diesse napoletano).

    Il presidente medita anche un riassetto societario interno con la promozione di Gianluca Grava al seguito della prima squadra. Di sicuro  nelle trattative il presidente sarà ancor più interventista e non a caso ha trattato Valdifiori con l’Empoli ed ha parlato di persona con Reina per riportarlo in azzurro.

    I problemi potrebbero sorgere per quanto riguarda le cessioni. In quel caso la presenza di un direttore sportivo si renderebbe quasi necessaria. E Sogliano è il favorito numero uno.