La gazzetta: San Paolo, il comune aspetta il progetto della societa’

Nella  giornta di ieri c’e’ stato il rpimo incontro , per discutere del San Paolo.

Ecco quanto riporta la gazzetta dello sport riporta

 Ieri a palazzo San Giacomo tavolo tecnico tra il Napoli (con i dirigenti Formisano e Chiavelli e l’avvocato Ceceri) ed il Comune (con il capo di gabinetto Auricchio e l’assessore
allo sport Borriello). Non è stato presentato alcun piano di fattibilità per la ristrutturazione (ma il club azzurro assicura che sarà pronto presto) e appuntamento alla prossima settimana.Eppure c’è ottimismo perché ci sono lavori improcrastinabili che comunque scatteranno a campionato finito (per esempio la sostituzione dei sediolini, visto che quelli attuali non sono a norma) e per i quali servono una ventina di milioni.
«Aspettiamo il progetto della società – ha detto l’assessore Borriello -. C’è sinergia su tutto, anche sui tempi burocratici necessari per aprire i cantieri.