La gazzetta: Napoli, una Champions per 60mila

Scrive  la Gazzetta

All’improvviso, proprio quando più nessuno avrebbe scommesso un solo centesimo sulle probabilità del Napoli di poter competere per la prossima Champions League, si è ripreso a sognare.

E’ bastata la sconfitta della Lazio, nel derby, per rialzare il morale dei napoletani, per convincere la gente che si può;

che si è pronti a concedere un’altra tregua, l’ultima, fino a domenica sera, perché dopo non ci saranno più appelli.

Bisognerà battere la Lazio, però, altrimenti l’euforia di questi giorni si trasformerà nuovamente in delusione.

 
SOLD OUT

Saranno tra i 50.000 e i 60.000 domenica sera, sugli spalti di Fuorigrotta. Una bolgia, per quello che dovrà essere l’ultimo sforzo della stagione.

Da ieri mattina i biglietti stanno andando a ruba e nelle prossime ore la società potrebbe annunciare il tutto esaurito.

Dopo la partita – che ieri il Viminale ha vietato ai tifosi ospiti – il San Paolo chiuderà e da lunedì inizieranno i lavori di modernizzazione.

 

Lavori che verranno finanziati direttamente da De Laurentiis. «Non ho bisogno del credito sportivo, metterò a disposizione 30 milioni di euro».

Spazio alle emozioni, dunque, Napoli vuole ritornare tra le grandi d’Europa e riaccendere la passione della gente.