La Gazzetta: Napoli poche certezze per il futuro

    La gazzetta scrive:

    Ci sono poche certezze a Castelvolturno in proiezione futura.

    Il Napoli ha un allenatore con il contratto in scadenza e una classifica che non permette di fare troppi programmi. Si naviga a vista, si lavora su piani diversi.

    Il gruppo scouting (in scadenza di contratto, al pari di Benitez) e il ds Bigon non sono però fermi al palo.

    Anzi, stanno provando a costruire la squadra per il prossimo anno in base alle recenti chiacchierate con Rafa.

    Logico che sia così, meno logico che il tecnico spagnolo non abbia ancora deciso il dà farsi. Dal canto suo, De Laurentiis sta portando avanti una strategia che per certi versi sembra discostarsi un po’ da quella di chi opera in campo e sul mercato.

    Il presidente ha contattato in via informale qualche allenatore libero (Spalletti in primis) e sta riflettendo sul budget per la prossima campagna acquisti. Ovviamente, molto dipenderà dall’ingresso in Champions, che sarebbe la migliore medicina anche per evitare un’emorragia di nomi eccellenti.