La Gazzetta: Manolo è già napoletano, ha già capito cosa vuole la gente, poche chiacchiere e tanta concretezza

 

Gabbiadini: un mese,  fiammate e gol

 

Gabbiadini, in poco meno di un mese, ha già capito qual è la filosofia napoletana: poche chiacchiere e tanta concretezza per fare breccia nei sentimenti della gente. E lui c’è già riuscito.

A disposizione della squadra, adesso, c’è un cannoniere in più, nonostante lo si voglia far passare per un esterno offensivo: i gol al Chievo e all’Udinese hanno evidenziato, invece, che la posizione migliore per esaltarne le caratteristiche è proprio quella di centravanti.

D’accordo, così potrebbe sovrapporsi a Gonzalo Higuain, ma l’argentino è solito spaziare su tutto il fronte d’attacco e, quindi, creare spazi per gli inserimenti degli altri compagni. «Qui ho trovato grandi giocatori e non sono stato sorpreso. Un po’ me lo aspettavo. Questa squadra vale molto», ha osservato l’ultimo acquisto di Riccardo Bigon.