La gazzetta: Higuain e Callejon spingono Rafa alla gran rimonta

La gazzetta: Il tecnico ritiene ancora possibile il titoloin caso di vittoria sulla Juve e si affida alla miglior coppia d’attacco del campionato.

Rafa Benitez ha detto che se dovesse battere la Juve, si potrebbe ricominciare a parlare di scudetto.

Esagerato? Forse, anche se il Napoli ammirato prima a Doha, nella finale di Supercoppa, e martedì sera a Cesena, è ritornato nuovamente ad accendere la fantasia della gente e, appunto, pure del suo allenatore. A due giorni dalla super sfida del San Paolo,+gli eventi raccontano di una squadra che gode di ottima salute, di una crisetta allontanata dalla vittoria in Qatar e dalla conquista del secondo trofeo in un anno, dopo la vittoria della Coppa Italia.

L’ottimismoha invaso l’intero ambiente napoletano. Probabilmente, a giusta ragione, dopo aver constatato le problematiche che stanno condizionando Juventus e Roma. Sul piano dei numeri, è vero, entrambe possono vivere ancora di rendita: il vantaggio di cui godono in classifica permette loro di ricompattarsi e, magari, ripartire. Ma prima che tutto questo avvenga, il Napoli di Benitez vorrà capitalizzare al massimo il suo momento di crescita. A Cesena c’è stata l’accelerazione richiesta dall’allenatore e la vittoria abbondantemente prevista. Tuttavia, per dare maggiore rilievo a quanto ottenuto sia a Doha sia in Romagna, c’è bisogno di un’altra impresa: battere la Juve.