La gazzetta: Gabbiadini tutto assist Il Napoli ora è suo

DALLA GAZZETTA DELLO SPORT DEL 3 APRILE

Dall’inizio del 2015 il Napoli ha segnato 12 reti in campionato con i suoi attaccanti.

Dall’inizio del 2015 Rafa Benitez può contare su una bocca di fuoco in più: Manolo Gabbiadini.
Il centravanti non più centravanti che sta facendo molto comodo agli azzurri ma che probabilmente avrebbe fatto le fortune della Roma che ha perso Destro e preso Doumbia.

Il segreto di Gabbiadini è questo: ha affrontato Napoli con la leggerezza dei suoi 23 anni. Gli stessi di Ljajic ma anche di Insigne, che all’Olimpico partirà dalla panchina.

Le alternative lì davanti non mancano ed il turnover di Benitez talvolta ha penalizzato Manolo che non ha mai battuto ciglio:

«In una squadra come la nostra è impossibile pensare di giocare sempre. Adesso avremo tanti impegni, dovremo farci trovare pronti ad una serie di appuntamenti cruciali. Aprile è il mese più importante dell’anno: vogliamo la Champions e magari arrivare in finale sia in coppa Italia che in Europa League».

Grandi obiettivi per chi vuole diventare grande.