LA gazzetta: Gabbiadini, il Napoli chiede uno sconto.

gabbiadini_napoli

Gabbiadini-Napoli: si tratta sul prezzo

La proprietà di Gabbiadini, , è a metà tra Sampdoria e Juve. I due club hanno escluso l’even­tualità del prestito: l’attaccante verrà ceduto soltanto a titolo definitivo per una cifra che si aggira intorno ai 13,5 milioni di euro.

Un investimento sul quale sta ragionando, Aurelio De Lau­rentiis. Lo stipendio del gioca­tore rientra nel tetto ingaggi imposto dallo stesso presiden­te: alla Sampdoria guadagna 500 mila euro a stagione, a Na­poli ne prenderebbe 800 mila.

L’argomento è stato trattato dai direttori sportivi Riccardo Bi­gon e Carlo Osti, che da qualche giorno stanno intensificando i contatti. I due ne hanno discus­so anche a Marassi nel preparti­ta di lunedì sera.

Il dirigente na­poletano tenderebbe a una ri­duzione della contropartita economica. Ma su questo punto pare che la Juventus non abbia alcuna intenzione di cedere: il d.g. bianconero, Beppe Marot­ta, sarebbe disposto a fare uno sconticino di appena 500 mila euro sui 14 milioni iniziali.