La gazzetta: Benitez tratta per il rinnovo ma vuole un Napoli più forte

Benitez ha incontrato De Laurentiis e discusso di futuro

De Laurentiis e Benitez hanno parlato di futuro. Lo hanno fatto nei giorni scorsi e, per la prima volta, in maniera approfondita. Il presidente del Napoli è tornato dall’estero in tempo per assistere
alla sfida con il Sassuolo ed ha avuto un colloquio con il suo allenatore.

Un discorso da approfondire nelle prossime settimane, ma che è stato impostato su basi precise. Rafa ha fatto le sue richieste:ritoccare verso l’alto le cifre dell’accordo attuale e, soprattutto, acquisti importanti per rafforzare l’organico attuale e renderlo competitivo per lo scudetto. Ecco perché De Laurentiis ha fatto capire a Benitez di essere dispostoad accontentarlo, ovviamente sempre tenendo conto di quello che sarà il piazzamento finale in campionato.

Il presidente ritiene centrale la figura di Benitez nel Napoli. Ecco perché, anche se Rafa è tra i tecnici più pagati della Serie A (3,5 milioni di euro all’anno), non sarebbe un problema aumentargli l’ingaggio.

E’ importante  trattenere a Napoli i giocatori di maggiore valore, a cominciare da Higuain. In questa ottica, la riconferma di Benitez sarebbe un segnale forte mentre in caso contrario bisognerebbe convincere il Pipita (come Albioled altri «fedelissimi» di Rafa) a non fare le valigie dinanzi ad offerte vantaggiose.

Diverso il discorso per Callejon,  il cui futuro è «indipendente » da quello di Benitez. Anzi, i soldi di una eventuale cessione dello spagnolo potrebbero essere investiti per migliorare difesa (portiere incluso) e centrocampo.