La gazzetta attacca ancora: “

La gazzetta omai ha in atto una vera e propria crociata contro rafa Benitez ed il Napoli.

Anche oggi non ha perso occasione di mandare una frecciatina la tecnuico del Napoli, l’incipit del suo articolo e’ chiaro, ma i giornalisti della gazzetta, hanno omesso di dire che se digiti Parolo sul Web troverai “graziato” infatti  non viene sanzionato con il secondo giallo, che valeva l’espulsione, mentre per il fallo di mano, come la stesso quotidiano  ammette non  c’era  rigore.

un capitolo quello della gazzetta vs Benitez che sta iniziando a stancare .

Ecco quanto scrive la Gazzetta:

Se digita le voci arbitri proteste, ora Rafa Benitez sul web ci potrà trovare anche Stefano Pioli, al quale è venuto il dubbio che a furia di lamentarsi alla fine qualche vantaggio arriva. Galeotto un doppio fallo di mano in area napoletana che a dire il vero non poteva sfociare in un rigore: Albiol ha il braccio attaccato al corpo sul cross di Keita e Maggio si vede carambolare sulla mano il pallone. Ma tant’è, è il solito gioco delle parti. Decisivo invece è il gioco dei corsi e ricorsi.

Se si digitano le voci Higuain-Lazio, si vedrà che la Lazio è di gran lunga la vittima preferita del Pipita. Quattro partite, quattro vittorie. Sempre con la sua firma. In tutto sette gol rifilati: uno in Coppa Italia e sei in A. Ad altre squadre ne ha segnati al massimotre. Se poi c’è Berisha in porta va a nozze: Higuain l’ha bucato per la quinta volta. Questa rete è la più pesante: consente al Napoli di piazzarsi al terzo posto in compagnia della Samp e di allungare su una delle rivali più pericolose per il podio.