La gazzetta: ADL e’ solo nella gestione, in questo momento anche il piano B sembra confuso.

De Laurentiis cosa succede?

Scrive Malfitano sulla gazzetta di oggi:

De Laurentiis ha   partecipato alla riunione in Comune, organizzata per la questione San Paolo.

E’ rimasto abbastanza contrariato dall’operazione Emery

E così,  s’è dovuto arrendere e ha messo mano al piano B. Piano che non è neanche del tutto chiaro, anzi c’è parecchia confusione, considerato che al momento, oltre a non avere l’allenatore, il Napoli non ha nemmeno il d.s., dopo l’addio di Riccardo Bigon, che ha risolto il contratto per andare al Verona.

Se l’indiscrezione Spalletti dovesse essere confermata, allora la rosa degli allenatori s’è ristretta notevolmente.
Oltre a Prandelli, che resta il favorito, non ci sono più tecnici nell’agenda del presidente. Anche l’opzione Bielsa pare sia caduta.

Oggi, il presidente napoletano è solo nella gestione di questo momento particolarissimo, perché sa bene che non potrà più sbagliare dopo il fallimento di questa stagione.