Il Mattino: per la Champions pronti Klaassen e Maksimovic

    Klaassen-e-Maksimovic

    Klaassen e Maksimovic ecco i colpi per la Champions

    Il Mattino di Napoli, fa il resoconto su quello che potrebbe diventare il mercato per la champions

    la Champions valeva 1,4 miliardi di euro all’anno: da questa edizione i ricavi schizzano a 1,9 miliardi. ll Napoli ha nel mirino qualcosa come 35 milioni di euro. Giusto per cominciare. Il marketpool italiano,  è schizzato fino a quasi 100 milioni, molti di più degli 81 del 2013-14. Insomma: sapere già a maggio di poter accedere a questa torta aiuterebbe (non poco) nelle scelte di mercato.

    Klaassen e Maksimovic e non solo

    Da questa edizione anche chi prende parte ai playoff di agosto partecipa alla distribuzione del market pool secondo lo spirito solidaristico (ma solo il 10 per cento della cifra complessiva totale). Ma spiccioli, rispetto alla partecipazione alla fase a gironi.
    Il ds Giuntoli attende con ansia la definizione del budget estivo: da qui dipendono molte delle soluzioni che ha in pugno. L’azione di scouting in giro per l’Italia e il mondo ha portato a individuare una decina di nomi che farebbe al caso del Napoli.

    In agenda, i nomi non sono pochi: Vecino della Fiorentina, Klaassen dell’ Ajax,
    Maksimovic del Torino, Ionita del Verona, Tonelli dell’Empoli, Mammana del River Plate, Vazquez del Palermo.

    Il centrocampista olandese  sembra praticamente già del Napoli. Così come la pista che porta al difensore serbo, con cui c’è un accordo da tempo ma a patto che Cairo ridimensioni le sue pretese economiche.
    In seconda linea, ci sono i vari Kalinic della Fiorentina, Saponara dell’Empoli, Zielinski dell’ Udinese.

    C’è tempo per entrare nel vivo degli affari: il direttore sportivo del Napoli attende
    il via libera.