Juventus – Napoli 1-0: azzurri beffati nel finale! Hanno vinto la battaglia, ma non la guerra!

Allo Juventus Stadium arriva la partita delle partite, Juve -Napoli, si giocano la testa del campionato.

Partita molto tattica,forse troppo,dove entrambe le squadre non hanno lasciato spazi. Primo tempo divertente, ma sia dalla parte partenopea, che juventina, si sbaglia qualcosa di troppo davanti la porta. Il Napoli ha l’occasione più ghiotta nel finale del primo tempo con un passaggio perfetto di Insigne a Higuain, ma Bonucci con una spaccata salva Buffon.

Secondo tempo diverso, dove la Juventus preferisce far fare la partita al Napoli ed aspettare un errore avversario. Gli azzurri ci provano, ma la difesa bianconera riesce a bloccare ogni azione del Napoli. La partita sembra essere indirizzata verso lo 0-0, ma nel finale Zaza, che ha sostituito Morata, su un tiro trova la deviazione di Albiol, che spiazza Reina, vantaggio juventino.

Finisce così la partita tra le due contendenti allo scudetto, ma nulla è deciso, questa partita come detto da entrambi gli allenatori non sarà decisiva. Infatti il Napoli è si dietro alla Juve, ma di un solo punto e negli scontri diretti, ora sono pari.

Si è persa la battaglia, ma non la guerra.