Il Mattino: Un pallonetto in stile Diego e un assist geniale per Hamsik. Insigne vero mattatore

Insigne: pallonetto al campionato

Un pallonetto che ha entusiasmato il San Paolo e subito giudicato tra le reti più belle di questa stagione.

insigne-pallonetto-torino

Insigne Pallonetto magico

Scrive il mattino: il gol che sblocca la partita di Insigne è un vero gioiello.

Insigne pallonetto magico-Higuain allarga il fronte, Callejon la tocca di prima e il napoletano dopo un rimbalzo disegna una parabola beffarda che sorprende Padelli, un triangolo magico, per il san Paolo.

torino-insigne-pallonetto

L’ottava meraviglia del Magnifico: Insigne sempre più da Nazionale. Lorenzo dipinge una parabola magica, beffarda per Padelli: un destro che finisce la sua corsa dolcemente in porta.

Un’altra magia, la punizione, modello Borussia Dortmund,
accarezza invece la parte alta della traversa.

Imprendibile il napoletano per Bovo: Ventura ha provato ad ingabbiarlo, spesso si è abbassato Peres, e si è prodigato Acquah. Ma Lorenzo è al top, la sosta non l’ha frenato, la sua intensità è quella delle serate migliori. Cresce nel numero dei gol (ora sono nove quelli stagionali, compresa la rete in Europa League al Legia Varsavia) e cinque gli assist decisivi.

Ora è il migliore della serie A nei passaggi vincenti per i compagni e raggiunge Saponara dell’Empoli, obiettivo estivo del club azzurro che non si è concretizzato, e Meggiorini.

La solita esultanza, il cuoricino dedicato alla moglie Genny, ha vissuto in famiglia questo periodo di festività, la solita vita da atleta perfetto tanto è vero che il ragazzo di Frattamaggiore si è presentato in grande condizione.

Un’altra prestazione perfetta di Lorenzo Insigne, che lo consacra sempre di più a umo decisivo di questo Napoli.