Insigne: “Abbiamo perso per un tiro deviato! I tifosi saranno amareggiati, ma gli chiedo di starci vicino, come sempre!”

ottaiano assolve il Napoli

Al termine della partita un amareggiato, Lorenzo Insigne ha commentato così la sconfitta contro la Juventus:

“Io penso che, stasera l’unica cosa che non ci sia mancata è la personalità, siamo venuti qua allo Juventus Stadium ad imporre il nostro gioco, abbiamo perso per un tiro deviato. Noi dobbiamo restare tranquilli, sono solo un punto avanti, dobbiamo continuare a lavorare. Perdere contro la Juve e il primato è brutto, i tifosi staranno male, ma gli chiedo di starci vicini come hanno sempre fatto e noi continueremo a dare il massimo. La salita è ancora lunga. Vincere lo scudetto qui vorrebbe dire tanto. Il nostro atteggiamento è dovuto alla partita, mi sono dovuto sacrificare per non lasciare Ghoulam da solo contro due”.