Inler: “Dispiaciuti per i 2 punti persi. Noi dobbiamo pensare a noi stessi e pensare solo alla prossima partita!”

    Un affranto, ma fiducioso Inler commenta il pareggio col Cagliari ai microfoni di SkySport:

    “Chiaramente il risultato per noi è brutto, perchè la tenevamo in mano, abbiamo creato tanto e abbiamo lasciato crescere l’avversario, peccato per i 2 punti persi.Sì, peccato non aver sfruttato le tre reti, abbiamo buttato due punti perchè pur creando tantissimo abbiamo sciupato due punti. Sotto questo profilo dobbiamo crescere ancora per non concedere queste occasioni all’avversario. Loro hanno spinto tantissimo, ma noi abbiamo avuto anche un episodio per chiuderla definitivamente la partita, poi però ci siamo complicati la gara ed il Cagliari si è espresso bene in avanti. Dobbiamo veramente pensare a giocare con grandissima attenzione sempre, questo è un punto fondamentale. Oggi dopo il 2-0 forse abbiamo un po’ rallentato e questo è sbagliato. Ma davanti a noi c’è tanta strada in questa stagione. Noi dobbiamo pensare a noi stessi e non alle due squadre che sono in testa. Se riusciamo a crescere e giocare come sappiamo sempre allora possiamo dire la nostra contro chiunque. Peccato per questi due punti persi ma adesso guardiamo al futuro e cerchiamo di vincere la prossima partita pensando a far bene gara dopo gara”.