In caso di qualificazione, l’obiettivo numero uno di De Laurentiis è sempre Fellaini

    Non preoccupa più di tanto il recente infortunio del centrocampista belga

     

    Il passaggio del turno servirà anche per annunciarlo. Ma una cosa è certa. L’infortunio che ha subito recentemente Marouane Fellaini non preoccupa più di tanto il patron azzurro, a tal punto di voler annunciarlo come prossimo acquisto nel caso in cui si riuscisse ad accedere al tabellone principale della Champions

    Il direttore sportivo Riccardo Bigon ha ricevuto rassicurazioni riguardo le condizioni fisiche del centrocampista belga. L’infortunio non è grave, e starà fermo per un massimo di trenta giorni. Il calciatore già ha detto ‘si’ al Napoli, e il presidente De Laurentiis è già certo di ricevere la stessa risposta anche dal Manchester United