Il Napoli riporta 4 squadre Italiane in champions ? possibile dal 2017

    Il Napoli riporta 4 squadre Italiane in champions

    Napoli al ritmo inglese così il terzo posto torna in Italia.

    Scrive Fabio Licari inviato Rcs da Parigi

    Il Napoli ha scritto una paginetta di storia vincendo sei partite su sei, con miglior attacco e miglior difesa.

    Mai nessuno aveva segnato 22 gol nel gruppo: impressionante. La Fiorentina si è aggiunta con una certa fatica, ma il campionato dice che è pronta.

    Lunedì ci saranno tutte, chiuse dentro una pallina. Borussia Dortmund, Liverpool, Tottenham, Athletic Bilbao, Villarreal e Schalke fanno la giusta paura, come Shakhtar, United, Siviglia, Leverkusen, Porto e Valencia, imbucate dalla Champions.

    Più che un sorteggio allora sarà un grande rodeo, con il Napoli prima alternativa al bipolarismo anglo-spagnolo.

    SORPASSO ALLE INGLESI E 4 POSTO PER L’ITALIA?

    Superare l’Inghilterra a fine maggio significherebbe iscrivere una squadra in più in Champions dal 2017-18.
    Avevamo perso il terzo posto nel 2010 ed eravamo crollati a -15 dalla Germania, terza, nel 2013. Poi la svolta.

     La nuova mentalità nell’Europa League, non più fastidio del giovedì tra un turno e l’altro di campionato, ma torneo che distribuisce qualche milione e un po’ di gloria (Napoli e Fiorentina semifinaliste l’anno scorso).

    Il Napoli unica squadra che partecipa alle competizioni europee da 6 anni di fila ha incrementato notevolmente il ranking.

    Infine, la «crisetta» delle inglesi oggi meno impressionanti nelle coppe. Recuperare quei 3 punti è difficile, non impossibile. E comunque, continuando su questo ritmo, la prossima stagione potrebbe ripartire con l’Italia terza (si cancellano i punti più lontani del quinquennio). Anche psicologicamente sarebbe importante.