La gazzetta insiste: Il Napoli non vince più, colpa di Sarri

Il Napoli è in riserva, gli azzurri non vincono da 5 partite. Sarri usa soltanto 11 calciatori. giocano sempre gli stessi e sono appena 8 i marcatori in campionato

COLPA DI sARRI

Il Napoli non vince più: colpa di Sarri

Mimmo Malfitano, sulle colonne della gazzetta, attacca Sarri, ormai la gazzetta, propone solo articoli di critica, nei confronti degli azzurri, secondi in classifica.

Il Napoli non vince più

Sono appena undici i giocatori utilizzati da Maurizio Sarri che vanno oltre gli 800 minuti giocati, ovvero un terzo dei 2400 trascorsi finora. Talmente pochi che relegano il Napoli, insieme al Chievo, all’ultimo posto di questa speciale classifica.

I numeri, dunque, sollecitano l’allenatore a trovare nuove soluzioni, a concedere maggiore spazio a chi siede abitualmente in panchina,così come gli ha chiesto anche Aurelio De Laurentiis, alla vigilia della trasferta di Firenze.

Colpa di Sarri

E’ dall’inizio della stagione che Sarri limita le sue scelte a un ristretto numero di giocatori. Le statistiche, dicevamo, dimostrano che l’allenatore è restio a cambiare.
E quando lo fa, è soltanto a partita in corso.

Intanto, il Napoli non sa più vincere; nell’ultimo mese è stato soltanto l’ombra della squadra brillante e determinata che ha incantatola serie A, per il gioco e il carattere.
E’ bastato che Higuain vivesse un momento di disagio perché alle necessità della squadra venisse a mancare il  gol.

L’insistenza di Sarri, che schiera sempre la stessa formazione, è stata premiata dai risultati fino a quando la squadra ha avuto energie sufficienti.
Adesso che il calo fisico è evidente, l’allenatore potrebbe rivedere le proprie convinzioni e dare più spazio alle alternative.