Il Napoli chiude il 2015 con il fattore H2GOL: Hamsik-Higuain!

Gol di Hamsik e doppietta di Higuain. Gli azzurri vincono a Bergamo dopo 6 anni


 

di Bruno Marra per la SSC Napoli

Bergamo – L’ultima volta fu nel giorno della Befana del 2000. Adesso lo abbiamo rifatto sotto Natale. Il Napoli contro l’Atalanta santifica le feste e vince a Bergamo dopo 6 anni.

Il 2015 si chiude con l’H2GOL, la formula della felicità. Segnano Hamsik ed Higuain, gli “Atleti Azzurri d’Italia” siamo noi. Marek al 52′ infila il rigore sotto la traversa che apre la strada. L’orgoglio bergamasco è nella furia di Gomez, il “Papu” che pareggia subito. Sembra che la tradizione negativa voglia rinnovarsi anche all’alba dell’anno che verrà.

Ma quando il gioco si fa duro, i fuoriclasse cominciano a giocare. Gonzalo Higuain è un bomber dalla testa ai piedi. Prima svetta su un angolo di Jorginho (che sarà espulso ad un quarto d’ora dalla fine), poi chiude con l’inchino sul sipario a 5 minuti dal novantesimo: progressione elegante e potente. Doppietta e 50esimo gol in Serie A. Le nozze d’oro di “Golzalo”.

Al 91esimo Hamsik manda fuori il rigore del possibile 4-1, ma quello più importante l’aveva già segnato. Chiudiamo l’anno alla grande con dieci vittorie in campionato, sei in Europa League ed una in Coppa Italia. In tutto fa 17 successi che portano a corredo la bellezza di 53 gol.

Ci rivediamo alla Befana del 2016 contro il Torino nell’urlo del San Paolo. E’ un Napoli grandi numeri, una squadra di Guerrieri nel battito di sessantamila cuori…