Il mondo del calcio in lutto: ucciso un giovane mediano dell’Anzhi

    Gasan Magomedov, calciatore classe 1994 in forza al club russo, è morto in un agguato a colpi di mitragliatrice

     

    Tragedia nel calcio russo, il 20enne calciatore dell’Anzhi Gasan Magomedov è rimasto ucciso da una raffica di mitra sparata da dei criminali mentre si trovava nella sua auto. E’ lo stesso club russo, in cui in passato hanno militato anche Samuel Eto’o e Roberto Carlos, a riferire la vicenda in una lunga ricostruzione sul proprio sito internet. L’episodio è avvenuto nella notta di sabato sera, quando Magomedov dopo aver giocato a calcio con degli amici, li ha accompagnati per poi dirigersi a casa dei genitori in un villaggio del nord del Caucaso, precisamente nella regione del Daghestan che da tempo è oggetto di attentati. Intorno a mezzanotte il giovane che milita nella seconda squadra dell’Anzhi ha telefonato ai familiari per informarli che era sulla strada di casa. Ma dopo qualche attimo gli stessi familiari hanno sentito una raffica di arma da fuoco automatica.

    Usciti fuori dal cancello, i genitori hanno visto la macchina del figlio crivellata di colpi e Gasan ferito all’interno. Il giovane calciatore è stato subito soccorso ma ormai era troppo tardi ed è morto durante il trasporto in ospedale. Secondo le prime ricostruzioni della polizia i motivi dell’agguato non sono ancora noti. Una cosa il club russo è certo, che Magomedov sicuramente non ha provocato nessuno. Il direttore generale dell’Anzhi Sergey Korablev si augura solo che “gli organi preposti al rispetto della legge sapranno trovare gli assassini, che riceveranno la giusta punizione”.

    “Nonostante gli sforzi per destabilizzare la situazione, si continuerà a vivere e lavorare per un unico scopo: pacificare il Daghestan! In memoria di Gasan”, ha aggiunto. La società ha espresso “le sue condoglianze alla famiglia e il dolore per l’omicidio del calciatore“. Magomedov avrebbe compiuto 21 anni il prossimo 17 gennaio, lo scorso anno ha debuttato nella squadra U21 e quest’anno ha collezionando 16 presenze in 18 partite nell’Anzhi 2 come esterno sinistro.

    Fonte: eurosportyahoo.com