Il Milan fa spesa in casa Napoli: si punta su Dzemaili e Pandev

Dopo aver definito nella giornata di ieri l’affare Diego Lopez con il Real Madrid, e in attesa di Armero, il Milan va ora in pressing sul Napoli per Dzemaili e Pandev.

Sono giornate calde queste che precedono Ferragosto in casa Milan. I rossoneri, sistemata la porta conl’affare Diego Lopez, definito nella giornata di ieri con il Real Madrid, e in attesa di Armero, che svolgerà domani le visite mediche, pensano ora agli altri reparti e, secondo quanto riferisce stamani ‘Il Corriere dello Sport’, andranno ora in pressing sul Napoli. Sono infatti due gli obiettivi che attualmente indossano la maglia azzurra: il centrocampista Blerim Dzemaili e l’attaccante Goran Pandev.

Per lo svizzero la richiesta di De Laurentiis è di 5 milioni di euro, ma Galliani spera di ottenere uno sconto per il fatto di prendere anche l’attaccante macedone. Con le due cessioni, infatti, il club campano risparmierebbe l’ultimo anno di ingaggio della punta, ovvero 2,7 milioni. I rossoneri vorrebbero offrire a entrambi i giocatori un contratto biennale, chiedendo a De Laurentiis uno sconto complessivo e una spalmatura pluriennale sul pagamento degli indennizzi.

Parallelamente il Diavolo lavora ai fianchi il Torino per Alessio Cerci. Nonostante le dichiarazioni di Cairo, che vede al massimo una cessione dell’esterno all’estero, Galliani conta di incontrarlo nei prossimi giorni a Forte dei Marmi, per provare a sbloccare la situazione in favore del Milan. Campbell Taarabt restano le alternative al granata.

Nella giornata di mercoledì potrebbe anche esserci un summit ad Arcore dal patron Silvio Berlusconi, cui prenderà parte anche il tecnico Pippo Inzaghi. Sarà l’occasione per ragionare del futuro e della strategia da seguire sul mercato: partiranno Gabriel, che volerà in Brasile in prestito, Didac Vilà, che tornerà in Spagna e un centrale di difesa per far posto all’esterno d’attacco.

Intanto tecnico e a.d. hanno commentato con entusiasmo l’acquisto del nuovo portiere Diego Lopez. “E’ il più forte estremo difensore d’Europa”, ha affermato Galliani. “L’arrivo di Diego Lopez è molto importante, è un portiere d’esperienza che va a migliorare la nostra rosa. – gli ha fatto eco Inzaghi – Se con lui cambiano le prospettive? Lo dirà il campo, noi continuiamo a lavorare”.