Il Mattino: colpo in difesa, sulla fascia è fatta per il croato Strinic

Il Mattino riporta:

«Sto per diventare un calciatore del Napoli, ma la trattativa non è ancora definita del tutto», le parole di Strinic a Sportske Novosti sono più di una semplice conferma. Il terzino del Dnipro è vicinissimo, ormai a un passo, previsto un altro appuntamento telefonico in queste ore tra il direttore sportivo azzurro Bigon e l’agente del nazionale croato Martic. In scadenza di contratto, mercoledì si libera a parametro zero dal club ucraino: il Napoli ha bruciato la concorrenza di Dinamo Kiev e di alcune formazioni russe.

Decisivo il parere di Strinic che ha scelto Napoli e il Napoli, la prospettiva di giocarsi una carta importante in un campionato europeo di primo livello. Accordo fino a giugno 2018, base contrattuale di 1.5 milioni, una cifra a scalare più bonus, mancano solo gli ultimi dettagli sui diritti d’immagine.

Strinic è il profilo giusto per la fascia sinistra, il rinforzo ideale in una fase in cui mancherà Ghoulam, impegnato un mese con l’Algeria in coppa d’Africa, e in attesa che torni a completa disposizione Zuniga, finito ko per l’infortunio al ginocchio di fine ottobre.

Atteso ormai solo l’annuncio di un affare in dirittura d’arrivo: domani dovrebbe essere formalizzato il trasferimento al Napoli con le firme sul contratto. Atteso solo l’annuncio anche per Gabbiadini, previsto il 5 gennaio, giorno di apertura ufficiale del calciomercato.