Iavarone: “Contro l’Atalanta bisogna evitare il turnover visto in Svizzera. Mertens? Le parole del suo procuratore mi preoccupano.”

    A Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuto in diretta telefonica il giornalista de Il Mattino, Toni Iavarone

     

    Nel corso della trasmissione pomeridiana Radio Gol, in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, la firma de Il Mattino, Toni Iavarone ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Il Napoli contro il Verona ha confermato di avere un attacco formidabile. Ma come l’attacco rappresenta la conferma positiva, la difesa rappresenta l’esatto contrario. Mi fa piacere che si siano spenti i riflettori appena dopo la gara contro i gialloblù, perchè gli azzurri devono pensare subito alla prossima gara contro l’Atalanta. I neroazzurri stano riscontrando qualche problema, ma guai a prendere sottogamba quest’impegno. Bergamo non è un campo facile. Turnover? Io ci andrei piano. Bisogna evitare di rifare l’errore che si è visto contro lo Young Boys. Poi è importante recuperare Mertens. Le parole del suo procuratore mi hanno preoccupato. In Belgio sono pronti a giurare che il belga possa avere dalla sua un palcoscenico migliore giocando in un club e in un campionato diverso, ma bisognerà anche dire che col Napoli può restare al top. In ogni caso Mertens merita di giocare di più.”