I tifosi laziali danno sfogo alla loro impotenza, cantando i soliti cori contro i napoletani!

    Dopo Lazio-Napoli, sarebbe bello poter parlare solo dello spettacolo che le due squadre hanno offerto sul campo, ma purtroppo all’Olimpico, più che il gioco, hanno dominato i soliti cori razzisti contro i napoletani.

    In entrambi i tempi i cori hanno dominato la scena, al goal di Klose, l’intero stadio non solo la curva, urlava saltellando: “Vesuvio lavali col fuoco!”. L’intera partita è stata dominata da questi cori, al quale seguirà una semplice multa, perchè in Italia fa più rumore una curva chiusa per cori indecorosi, che la dignità di un popolo.