Higuain: “Sono a Napoli per scrivere la storia, qui sono felice!”

“Sono felice a Napoli! Lotterò per ogni titolo, perchè voglio fare la storia!” queste le parole di Higuain rilasciate a Dribbling


Gonzalo Higuain è stato il protagonista della puntata odierna del programma Dribbling in onda sui canali Rai (clicca qui per accedere al video dell’intervista), dove il El Pipita ha parlato del suo momento magico, di Napoli e non solo:

Sul momento della squadra

“Si la verità e che stiamo vivendo un momento molto buono, dobbiamo continuare così e non dobbiamo rilassarci. Abbiamo perso tanti punti ma adesso stiamo bene.Tutti stiamo lavorando bene, lavoriamo per vincere qualche titolo, abbiamo già vinto la Supercoppa e siamo in corsa per tre titoli. Fino a quando ci sarà la possibilità lotteremo per tutte e tre le competizioni.”

Sull’Argentina

“È normale che abbia nostalgia dell’Argentina, la mia famiglia, mia nonna e i miei amici sono là. Si la mia mamma è pittrice e casa ho tanti suoi quadri è molto brava, deve essere molto più attiva in questo. “

Su Papa Bergoglio…

“Noi siamo contenti che il Papa sia argentino è normale che gli dedicherei un gol”.

Mare o Montagna?

“Mare, questa città ha entrambe ed è un ottima cosa!”

Bionde o more?

“Uguale, l’importante è che sia una brava ragazza.”

Cosa mi dici alla parola Napoli?

“A Napoli sono felice, i napoletani provano tanto affetto verso gli argentini grazie a Maradona. Difficile fare quello che lui ha fatto qui, certo io sono venuto qui per fare la storia e vincere qualche titolo, è questa la mentalità che dobbamo avere. Siamo in crescita e dobbiamo continuare cosi”