Da Higuain a Insigne: Ecco come cresce il valore mercato del Napoli

    Da Higuain a Insigne

    Da Higuain a Insigne, gioielli in vetrina così cresce il valore mercato del Napoli.Assieme ai cartellini lievita il ritorno d’immagine per il club azzurro.

    L’analisi del Mattino di Napoli:

    Sette azzurri in vetrina: Higuain in Coppa America, Insigne, Hamsik, Mertens, Hysaj, Chiriches, Strinic agli Europei. Il loro valore economico destinato ad aumentare, crescerà il patrimonio del Napoli: tutti e sette incedibili, De Laurentiis non ha alcuna intenzione di privarsene. Un investimento per il presente e il futuro: giocare da protagonisti la Coppa America e gli Europei significa far lievitare il proprio valore.

    Da Higuain a Insigne: tutti  i gioielli del Napoli

    HIGUAIN 94,7ML- Il pezzo più pregiato è Gonzalo Higuain, valore di mercato 94,7 milioni, cioè l’entità della clausola rescissoria che scadrà a fine giugno: uno dei più attesi nella coppa del Centenario, in corsa per vincere la classifica cannonieri. Valore già da top player assoluto per il Pipita che però potrebbe lievitare ancora nella classifica dei gioielli più preziosi a livello mondiale.

    INSIGNE 30ML- Insigne che con i suoi 163 centimetri sarà il giocatore più basso di tutti agli Europei, quest’anno con il Napoli ha fatto passi da gigante ed è cresciuto il suo valore, quasi raddoppiato rispetto all’anno scorso: adesso l’attaccante di Frattamaggiore vale 30 milioni ma un buon Europeo lo metterebbe ancora più in evidenza. Per il Napoli è intoccabile e la richiesta potrebbe essere ancora più alta, salire a 40.

    MERTENS  20ML- Pronto al rinnovo anche Mertens, praticamente già raggiunto un’intesa verbale per il prolungamento fino al 2020 a cifre più altre (circa 2 milioni tra base e bonus). Vale20milioni e con una rassegna positiva in Francia il suo valore può salire di almeno altri
    cinque milioni.

    HAMSIK 35ML- Hamsik con Sarri è tornato super e con la Slovacchia ha ripreso alla
    grande segnando un eurogol nell’amichevole contro la Germania: adesso la sua valutazione è 35 milioni, un Europeo da protagonista lo porterebbe a 45 per farlo entrare di diritto tra le stelle mondiali più preziose e anche più care per chi decidesse di accostarsi.

    HYSAJ 15ML-  Hysaj ha già raddoppiato il suo valore rispetto all’arrivo da Empoli, adesso vale 15 milioni e un buon Europeo gli consentirebbe un ulteriore passo in avanti .

    CHIRICHES 8ML-  Protagonista nella Romania è chiriches, uno dei più esperti della nazionale. Il Napoli lo ha acquistato dal Tottenham per 6 milioni, ora ne vale 8.

    STRINIC 6ML- Strinic il terzino sinistro croato che per il club azzurro è incedibile, valore di mercato 6 milioni, ma un europeo giocato alla grande potrebbe anche triplicarne il valore

    Psg e Bayern si arrendono: Higuain blindato