Higuain in sovrappeso: Scivolata di De Laurentiis ingigantita dai media

Higuain in  sovrappeso

 

Brutta battuta, del patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, che a margine della riunione di lega a rilasciato alcune dichiarazioni sul momento degli azzurri:

“Non mi pento di nulla, non ho nulla da rimproverare ad allenatore, squadra e società”

“Abbiamo avuto la sfortuna della Juventus nell’ultimo momentino di partita così come a Villareal, si è sempre parlato di ripercussioni ma la squadra ieri non si è presentata in campo risentendone. Così non si può immaginare che la squadra sia dipendente da un solo player, ma cosa si può pretendere da Higuain?

Dopo tutti i gol che ha fatto, con un chilo e mezzo come un mattone, bisogna che Higuain ritrovi la sua splendente forma fisica che aveva un mese fa, poi vedrete che i risultati torneranno. Io ci tengo a giocare in 11, anzi in 24, per me sono tutti all’altezza: Strinic ad esempio gioca poco ma ieri ha fatto bellissima partita”.

Higuain in  sovrappeso

La frase infelice che il presidente poteva e doveva evitare: “Un chilo e mezzo funziona come un mattone, bisogna che Higuain ritrovi prima di tutto la sua splendente forma fisica che aveva un mese fa. E poi vedrete che i risultati torneranno”.

De Laurentiis ha fornito un assist a tutti quei giornali e siti detrattori, che in questo momento stanno montando un caso ad arte.

Caro presidente cerchiamo di proteggere questi ragazzi cosi come ha fatto con Sarri, non li diamo in mano ai cannibali della notizia trash.

Come al solito è stata ingigantitadai media, ma nel contesto generale un chilo e mezzo non mette e non  tolglie. Lo stesso Higuain si farà una risata, è un professionista, fuoriclasse. State sereni.