Hamsik: “Più che sfortunati, non volevamo uscire, ora testa al campionato!”

Al termine della partita arriva ai microfoni di Sky Sport, il migliore in campo, di questo Napoli-Villarreal, il capitano Marek Hamsik:

“Non è stato un pizzico di sfortuna, ma qualcosa di più, visto che loro goal un cross. Abbiamo fatto un gran primo tempo, riuscendo a rimontare, poi dopo quel goal non siamo riusciti a segnare. Era difficelo farlo contro di loro. Brucia uscire, volevamo andare avanti. Abbiamo dato il massimo, peccato. Da domani ci concentriamo sul campionato, dobbiamo continuare a testa alta. Abbiamo giocato contro grandi squadre dopo il Carpi, non con la prima squadra venuta. Non è solo sfortuna, ma abbiamo giocato sempre bene”.