Hamsik-Mazzarri: Lo slovacco poteva seguire il livornese in nerazzurro

    Retroscena di mercato raccontato dall’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno

     

    Mazzarri-Hamsik, è quella questione di feeling mai tramontata. Un amore sbocciato al Napoli, una coppa italia vinta, due qualificazioni in Champions, circa 150 presenze sotto la guida Mazzarri e la prolificità di un’attaccante. Questione di feeling certo. E per questioni simili, lo slovacco poteva vestire nerazzurro insieme al tecnico livornese, quando lo stesso approdò alla corte di Moratti e Tohir. Secondo quanto racconta l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, Walter Mazzarri aveva intenzione di portare alcuni dei suoi fedelissimi all’Inter. Tra questi non poteva mancare il nome di Marek Hamsik. A fermare tutto però fu Aurelio De Laurentiis, dichiarando incedibile, il capitano azzurro.