Hamsik: “Al San Paolo con le ‘piccole’ ci manca qualcosa”

    Dopo il trionfo in Supercoppa contro la Juventus, Hamsik lancia il Napoli in chiave campionato: “Non abbiamo dimostrato il nostro vero valore, vogliamo il terzo posto”.

    La vittoria ottenuta a Doha in Supercoppa contro la Juventus può rappresentare una molla per veder tornare competitivo il Napoli anche in campionato. Se lo augura Marek Hamsik, il quale lancia gli azzurri ed individua le pecche mostrate in questa prima metà di stagione.

    A ‘Pravda’, il capitano dei partenopei ammette: “Ci manca ancora qualcosa nelle partite casalinghe contro le squadre più deboli. Non abbiamo dimostrato il nostro vero valore, la strada però è ancora lunga e vogliamo chiudere il campionato al terzo posto e tornare a disputare la Champions”.

    Tornando al trionfo in Qatar, Hamsik ha un unico rammarico: “Ci è dispiaciuto non essere tutti a Napoli per portare la Supercoppa ai nostri tifosi, ma in molti sono subito tornati a casa per le festività”.

    Lo slovacco non ha potuto tirare i rigori perchè sostituito nel finale dei tempi regolamentari: “In panchina ero nervosissimo – confida – E’ stata una vittoria importante, che ha consentito di riportare a casa il trofeo dopo oltre 20 anni”. Ma ora, è già tempo di tornare a pensare alla Serie A.

    goalitalia