Givova Napoli, battuta la capolista Verona

    Gli uomini di coach Calvani battono una delle squadre più forti del campionato di Serie A2 Gold

     

    Dopo quattro sconfitte consecutive torna alla vittoria la Givova Flor do Cafè Napoli. Al PalaBarbuto sconfitta la capolista Scaligera Verona 67-57. Successo fondamentale per i partenopei, che, pur privi di Spinelli, conducono il match per tutti i 40′. Top scorer per i padroni di casa De’Mon Brooks con 16 punti a referto. In doppia cifra anche Brkic (12), Traini e Jackson (11).

    Starting five per Napoli composto da Traini, Jackson, Ganeto, Brooks e Brkic. Ottimo avvio per i padroni di casa, che al 2′ si portano sul 7-2 con Traini e Brooks. La Scaligera risponde con due triple di Umeh ed il canestro di De Nicolao ed al 4′ ribalta il risultato (7-10). La sfida è equilibrata, ma al 10′ i partenopei conducono 19-17 grazie a Ganeto. Nel secondo periodo l’Azzurro prova l’allungo e al 17′ Malaventura infila la tripla del +7 (31-24). Traini e Ndoja da sotto portano le squadre all’intervallo lungo sul 37-33. Verona cerca di tornare in partita con il solito Umeh, maJackson non perdona ed infila la tripla del +11 (44-33). La gran difesa degli azzurri porta Napoli sul 56-40 al 28′ grazie a Brooks e Brkic. Ad inizio ultimo quarto gli ospiti provano a ritornare in scia con Umeh e Giuri, ma i padroni di casa controllano agevolmente il punteggio e chiudono il match sul 67-57.

    Givova Flor do Cafè Napoli – Tezenis Verona 67-57 (19-17, 37-33, 60-51)

    Napoli: Metreveli 4, Malaventura 3, Allegretti 3, Sabbatino, Esposito, Jackson 11, Ganeto 7, Traini 11, Brooks 16, Brkic 12. All: M. Calvani

    Verona: Umeh 22, Reati 3, De Nicolao 10, Boscagin 2, Bartolozzi, Ndoja 8, Mazzantini ne, Gandini 6, Giuri 6, Monroe ne. All: A. Ramagli

    Fonte: diariopartenopeo.it