Giuffredi: Sepe potrebbe restare a Napoli

    PARLA GIUFFREDI

    Il ritorno di Pepe Reina in azzurro chiude le porte a Luigi Sepe tornato dal prestito all’Empoli.

    E’ vero che il ragazzo ha lavorato per un anno con Maurizio Sarri, ma è impensabile che Reina sia tornato per fargli da secondo.

    Per questo è possibile che Sepe parta. Ne ha parlato l’agente a SportItalia, ecco le parole di Mario Giuffredi:

    Sepe piace a molti club in Italia, non solo all’Atalanta. Loro ci pensano solo se dovesse partire Sportiello. Dopo le comproprietà parleremo con il Napoli. C’è anche l’ipotesi di fare da secondo a Reina per un anno per poi valutare l’anno prossimo“.