Giordano sul corrsport, scrive una toccante lettera a Maradona

    “Grazie Diego, lo sai Per me tu sei il Calcio”

    Bruno Giordano, ha scelto le pagine del corriere per dedicare una lettera all’amico Maradona, che pochi giorni fa’ lo aveva indicato come il giocatore italiano piu’ forte.

    Ecco un estratto:

    Diego, carissimo Diego. Amico mio grande. So che mi vuoi bene: lo so da Trent’anni. E anche stavolta hai voluto dimostrarmelo con una dedica speciale.

    Devo dirti ancore un’altra volta grazie. Un’altra volta perché nel 1983, quando mi feci male seriamente e tu eri già Maradona, a Barcellona, il tuo telegramma fu un segno di affetto indimenticabile.

    Il mio grazie più grande per aver potuto giocare con il più forte di sempre. Più di Pelè, più di Messi. Perché tu, Diego, avevi da solo la forza di cambiare una squadra e di farla vincere. Pelè e Messi hanno infilato il loro estro dentro squadre stellari. lo sarò l’italiano più forte con cui hai giocato, Diego. Ma tu sei il Calcio. Difficile, i primi tempi, capir isul campo, per quanto il tuo talento viaggiava più veloce.

    Ho sofferto nel vederti star male e nel sentire la cattiveria della gente. E tu hai sempre ripetuto la verità: “Non ho fatto male a nessuno, se non a me stesso e alla mia famiglia”.

    Ti voglio bene..