Giordano a Radio Marte: “Hamsik, resta, ma se arriva un offerta folle non si griderebbe al tradimento”

    GIORDANO A RADIO MARTE

     SARRI, DE LAURENTIIS E HAMSIK

    Antonio Giordano, giornalista del Corriere dello Sport, è intervenuto a Radio Marte:

    “Sarri ha percepito subito il clima che si respira” ha detto “E’ intelligente, ha fatto molto bene a Empoli lo scorso anno. Lo scetticismo ha sempre fatto parte del mondo del calcio ed è legato anche alle vicende di Benitez”.

    “Mi aspettavo uno staff più autorevole, la vera figura di spicco rimane il presidente De Laurentiis che si sta muovendo da solo. Credo però si debba allontanare, per governare la scena nei momenti 

    “ogni giocatore deve essere adatto al gioco e alla piazza. Quello che posso dire è che serve un difensore centrale”.

    Per quanto riguarda invece la posizione di Marek Hamsik l’opinione è che “non penso parta, ma in caso di un’offerta vantaggiosa dal Manchester City non si griderebbe al tradimento”.