Gianluca Di Marzio: Benitez parla di mercatoEcco chi stiamo seguendo considerati infortuni Insigne e Zuniga. E su Balotelli e Torres…”

Ecco quanto riporta il giornalista di Sky Gianluca Di Marzio, sul proprio sito

A tu per tu con Rafè. Benitez si racconta alla Gazzetta dello Sport.

Dal suo futuro al Napoli, al possibile presente. Anche immediato. Si parla anche di mercato, con risvolti importanti in vista di gennaio:

 «Qui in Italia si vuole tutto e subito e, dunque, si è condizionati dalla necessità di fare risultato. Diversamente, dopo tre settimane ti mandano via. Ecco perché si rende necessario prendere giocatori maturi e pronti».

La società mette nel mirino André Ayew, 25 anni, esterno offensivo dell’Olympique Marsiglia, oltre al croato Perisic e all’ex juventino Giaccherini, considerati gli infortuni di Insigne e Zuniga. Balotelli a Liverpool come lo vede?

«I tifosi del Liverpool sono fedeli, se lui lavora in campo gli staranno vicino».

S’è parlato di lui come di un possibile rinforzo per il Napoli, a gennaio: cosa c’è di vero?

«Assolutamente niente, è un’ipotesi che non ho mai preso in considerazione».

Retroscena su Torres al Milan:

«Lo volli io a Liverpool, è un grande giocatore, con Gerrard si trovava senza nemmeno guardarsi, al Chelsea con me ha fatto bene. Non so che fanno altri con lui, ma io so come guidarlo. Ne discussi con Inzaghi tempo fa, e lui me ne parlò bene. Il rendimento di un attaccante dipende anche dalla qualità dei compagni che l’assistono».