Gianluca Di Marzio: “Momento molto particolare per Napoli”

    Gianluca Di Marzio è intervenuto ai microfoni della trasmissione Marte Sport Live in onda su Radio Marte per parlare di Napoli e di campionato.

    “Momento particolare del Napoli.

    E’ meglio prendersela con la squadra che con gli arbitri. Non ci sono stati episodi scatenanti di rabbia, in quell’intervista post partita sono rimasto sconcertato e interdetto.

    Poi abbiamo capito che l’obiettivo era la squadra e non la classe arbitrale.

    I panni sporchi si lavano in famiglia, ma se dicesse che non sei soddisfatto e che non ti aspetti errori superficiali come marcature, falle difensive, o l’errore di Albiol su Glik, che sai essere pericoloso sulla palle inattive, non c’era nemmeno un raddoppio di marcatura, non è accusare la squadra questo.

    Nel calcio moderno c’è spesso la tendenza ad accusare solo l’allenatore e mai la squadra.

    Ha fatto una sparata che comunque non mi piace”.