GdS – Male l’attacco: un solo tiro in porta è troppo poco per una squadra vincente

    L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport sottolinea la prova anonima degli azzurri in fase offensiva: soltanto un tiro in porta in 90 minuti!

    La qualificazione, certo, è al di sopra di ogni altra considerazione. Ma ci si aspettava un rendimento migliore, in Europa, dopo la precarietà evidenziata contro il Cagliari. Le perplessità avanzate domenica pomeriggio sulla prestazione, sono state confermate ieri sera. Il Napoli non è mai stato incisivo, non è mai riuscito a infilare tre passaggi di seguito e ha tirato in porta una sola volta: troppo poco per una squadra qualitativamente più forte dell’avversario.