La Gazzetta stravolge le parole dell’ag. di Pandev su Benitez!

Un’accusa gratuita, una polemica infondata. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola ha riportato in maniera errata quanto detto ieri da Carlo Pallavicino, agente di Goran Pandev, a Radio CRC, trasformando un semplice commento in un’accusa a Rafa Benitez. Questo quanto riportato: “L’arrivo di Benitez al posto di Mazzarri ha penalizzato Pandev, che è finito ai margini e ha giocato un pò sottotono. Il tecnico spagnolo non è idoneo al campionato italiano: è un fine tecnico, ma non sa dare alla squadra anima e spirito di gruppo”.

Questo invece quanto realmente detto: “Ho l’impressione che Benitez sia uno straordinario allenatore ma sia un allenatore da piazza Champions, da piazza ormai dove la realtà è una realtà per cui oggi arriva questo, domani arriva quell’altro, e quindi vivi a determinati budget e determinate dimensioni. Napoli deve nascere sempre da un gruppo di giocatori che si trovano insieme, creano un’alchimia e in quel modo vanno a sfidare il mondo. Oggi come oggi è difficile trovare un’anima al Napoli, un osso duro, uno scheletro, quello che erano riusciti a fare per esempio ai tempi di Bagni ovviamente con Maradona, con tutti quei giocatori di personalità e carisma che servono per poter andare a vincere. Pandev tiferà Napoli dalla Turchia e tra l’altro credo che manterrà una casa a Napoli”.

Fonte:calciomercato.com