Gazzetta: Napoli-Perotti, mancano 2 milioni

    Diego Perotti

    Ballano 2 milioni

    Cristiano Giuntoli ha incontrato, ieri pomeriggio, l’agente argentino che cura gli affari di Diego Perotti, Eduardo Gamarnik, dal quale ha avuto il gradimento del giocatore

    Le parti si sono pure accordate sulla base di un contratto quadriennale, da 1,5 milioni di euro all’anno. Adesso, il d.s. napoletano dovrà convincere Enrico Preziosi, il presidente del Genoa, a cedergli il fantasista argentino. Il quale era già stato ceduto al Watford, ma il suo no, deciso, ha fatto saltare l’operazione.

    La famiglia Pozzo, proprietaria del club inglese, avrebbe pagato 12 milioni di euro il cartellino del giocatore ed è la stessa cifra che il dirigente genoano pretenderebbe dal Napoli, che vorrebbe a sua volta spenderne soltanto 10.