Gazzetta: L’assist d’oro di Insigne è una vera perla rosa e batte la rabona di Bacca

    gazz

    La perla di Lorenzinho

    Stevan Jovetic e Lorenzo Insigne, due «numeri 10»sono i primi giocatori del campionato a salire per la seconda volta sul podio della «Perla rosa», la speciale classifica della Gazzetta dello sport, e dunque i primi a lanciare la mini-fuga in testa.

    Questa settimana il gioiello più prezioso (e i 6 punti che ne derivano nella nostra graduatoria) è di Lorenzo Insigne. Meglio anche della rabona di Carlos Bacca, che ha l’unico difetto di non portare al gol.

    L’INTUIZIONE L’azione che si conclude con la rete di Allan merita di essere raccontata e spiegata per intero, perché la geniale intuizione in verticale di Insigne che mette in porta il centrocampista brasiliano e che conquista il primo posto della giornata è soltanto il completamento di un movimento eccezionale, individuale e collettivo.

    Il Napoli infatti comincia da sinistra, dove Higuain non trova spazi e allora torna indietro a Koulibaly che sviluppa verso destra: Hamsik riceve e smista a Ghoulam largo a sinistra, mentre Insigne si accentra controllato da vicinissimo da Basta.

    La fascia è sbarrata e si ricomincia da dietro, finché Hamsik con un tocco di prima toglie un tempo di gioco, taglia fuori Keita e costringe Basta a fare un passo verso Ghoulam.

    Insigne dunque può ricevere dall’algerino perché ha due metri di vantaggio che si rivelano determinanti, come il tocco con cui salta Mauricio: Onazi a questo punto deve stringere anche lui verso Lorenzo il Magnifico e perde di vista Allan che parte alle sue spalle e si infila nel corridoio liberato da Hoedt, risucchiato dall’arretramento di Higuain.

    Tutto questo lavoro, ovviamente, sarebbe inutile se Insigne, come se fosse alla Playstation, non schiacciasse il tasto «triangolo» col piede destro: la verticalizzazione illumina Allan e diventa la perla della settimana.

    • CLASSIFICA

      STEVAN JOVETIC (INTER)

      LORENZO INSIGNE (NAPOLI) 8

      RICCARDO MEGGIORINI (CHIEVO)

      MAURICIO PINILLA (ATALANTA) 6

      CARLOS BACCA (MILAN)

      MARCOS ALONSO (FIORENTINA)

      GIGI BUFFON (JUVENTUS)

      PAULO DYBALA (JUVENTUS) 4

      DANIELE BASELLI (TORINO)

      WOJCIECH SZCZESNY (ROMA) 2

    OGNI SETTIMANA LA GAZZETTA SCEGLIE I TRE GESTI TECNICI MIGLIORI: 6 PUNTI AL PRIMO, 4 AL SECONDO, 2 AL TERZO. A FINE MESE E A FINE ANNO SARA’ PREMIATO IL COLPO MIGLIORE